Poiché la nostra priorità è quella di garantire la salute e l’incolumità dei passeggeri, abbiamo messo in atto tutte le misure igienico-sanitarie per farvi viaggiare in sicurezza e serenità.
Informazioni precise
ed esaustive
1
Prima della partenza, sarà nostra cura informare i passeggeri (email, sms, sito web) circa le misure igienico-sanitarie adottate a bordo delle navi e all’imbarco.
Mascherina obbligatoria
per un viaggio sicuro
2
Dall’imbarco e per tutta la permanenza a bordo, i passeggeri hanno l’obbligo di indossare la mascherina, nei locali pubblici. Ogni passeggero dovrà esserne provvisto.
I distributori, con soluzione disinfettante per la pulizia delle mani, sono sistemati nei locali pubblici, a disposizione dei passeggeri.
I servizi igienici vengono continuamente monitorati e sanificati e i dispenser di sapone sono puntualmente riforniti.
Imbarco regolamentato
e distanziato
3
Che voi siate a piedi o con un veicolo, l’imbarco avviene in modo ordinato e scaglionato, per evitare gli assembramenti e per rispettare le distanze interpersonali. Anche il flusso dei passeggeri dal garage verso le porte di accesso ai ponti è regolato.
Rispetto
delle distanze
interpersonali
4
La consegna della cabina, individuale o per il nucleo familiare, avviene senza contatto tra personale e passeggeri. L’assegnazione delle poltrone nelle sale pullman è stata adattata per rispettare le regole di distanziamento sociale, con la riduzione del numero di posti.
Anche in tutti i locali pubblici, è garantita la distanza interpersonale di sicurezza tra i passeggeri.
Servizi di
ristorazione
5
Il servizio di ristorazione è attivo, nel rispetto delle regole di sicurezza.
Personale preparato
che si adopera
per la vostra sicurezza
6
A bordo delle navi e all’imbarco, il nostro personale rispetta gli standard di sicurezza, indossa la mascherina e dispone di gel idroalcolico per l’igienizzazione frequente delle mani.
Su tutte le navi della flotta è presente il medico di bordo e un “team sanitario” a terra è in contatto costante con tutte le navi della flotta.
Pulizia scrupolosa
e sanificazione accurata
ad ogni scalo
7
Per consentire la sanificazione completa delle navi, adattiamo i tempi degli scali e la programmazione delle traversate.
Le cabine vengono pulite e sanificate dopo ogni traversata, seguendo una precisa procedura e utilizzando prodotti specifici e approvati.
Tutte le superfici e gli arredi dei locali pubblici sono puliti con cura, puntualità e prodotti disinfettanti.
Sbarco sereno
e ordinato
8
Nel rispetto delle regole di distanziamento sociale, i tempi dello sbarco sono più lenti e i percorsi sono segnalati da calpestabili o da adesivi alle pareti.

Misure sanitarie specifiche

Per l’ingresso in Italia

Nuova Ordinanza del Ministero della Salute del 12/8/2020

1. Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, alle persone che intendono fare ingresso nel territorio nazionale e che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in Croazia, Grecia, Malta o Spagna, ferme restando le disposizioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 agosto 2020, si applicano le seguenti misure di prevenzione, alternative tra loro :

a) obbligo di presentazione al vettore all’atto dell’imbarco e a chiunque sia deputato ad effettuare i controlli dell’attestazione di essersi sottoposte, nelle 72 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale, ad un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo;

b) obbligo di sottoporsi ad un test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, ove possibile, ovvero entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale presso l’azienda sanitaria locale di riferimento; in attesa di sottoporsi al test presso l’azienda sanitaria locale di riferimento le persone sono sottoposte all’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora.

2. Le persone di cui al comma 1, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente il proprio ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio.

3. In caso di insorgenza di sintomi COVID-19, resta fermo l’obbligo per chiunque di segnalare tale situazione con tempestività all’Autorità sanitaria per il tramite dei numeri telefonici appositamente dedicati e di sottoporsi, nelle more delle conseguenti determinazioni dell’Autorità sanitaria, ad isolamento.




Per i viaggiatori stranieri e per quelli provenienti dal Canton Ticino : tutti i viaggiatori devono compilare la dichiarazione giustificativa di spostamento prima di entrare nel territorio italiano.
> Scaricate e compilate la dichiarazione giustificativa di spostamento
Relativamente ai soggiorni in Italia, vi preghiamo di consultare le regole riguardanti gli ingressi, gli spostamenti e i viaggi.
> Tutte le regole per i cittadini italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia

Per l’ingresso in Corsica

A partire dal 15 giugno 2020, la Corsica è accessibile a tutti i passeggeri provenienti dall’Italia.
Un’autodichiarazione che attesti l’assenza dei sintomi da infezione Covid-19 deve essere presentata al personale dell’imbarco, il giorno della partenza.
Nei porti, viene misurata la temperatura corporea ai passeggeri.
> Scaricate il questionario con le domande sanitarie e l’autocertificazione

Per l’ingresso in Sardegna

In base all'ordinanza del Presidente della Regione Sardegna n. 27 del 2 giugno 2020, tutti i passeggeri in arrivo in Sardegna devono effettuare una registrazione online, utilizzando l’applicativo web Sardegna Sicura, disponibile al link https://sus.regione.sardegna.it/sus.
Dopo la compilazione del modulo i passeggeri ricevono una mail di notifica dell'avvenuta registrazione, contenente un id di conferma ed un link che rimanda alla scheda relativa allo stato di salute. La compilazione di tale scheda è obbligatoria e deve essere effettuata 48 ore prima della partenza. Al termine si riceve una mail di “Beni Benius” (Benvenuto) in Sardegna con allegato un QR code da esibire al personale preposto all'imbarco.
La nostra priorità è quella di garantire la salute e l’incolumità dei passeggeri e del nostro personale e di contribuire a contrastare la diffusione del coronavirus. Per questa ragione siamo in costante contatto con le autorità sanitarie competenti.
I titolari dei biglietti sono informati o aggiornati via sms.
> Scaricare il modulo

Per l’ingresso ai Baleari

Nel rispetto del decreto legge 21/2020 del 9 giugno 2020 per fronteggiare la crisi sanitaria causata dal COVID-19, le seguenti misure sanitarie sono messe in atto alle Baleari:
- Misurazione della temperatura corporea all’arrivo.
- Questionario sulla salute da compilare obbligatoriamente. È necessario scaricare e stampare anticipatamente un modulo per ogni passeggero e consegnarlo, debitamente compilato al personale di bordo. Dovrete conservare questo modulo con voi peer tutta la traversata.
In caso di mancata compilazione e consegna del documento, ai passeggeri non sarà consentito entrare nel territorio e sbarcare dalla nave.
> Scaricare il modulo sulla salute

Se la temperatura corporea dei passeggeri risulterà superiore ai 37,5° al primo rilevamento, il team Covid effettuerà un esame più approfondito (ulteriore controllo temperatura, valutazione della condizione fisica, indagine stato di salute). Queste misure di interesse pubblico sono supervisionate dal Servizio Sanitario Nazionale e messe in atto dalle Autorità Portuali.
Vi preghiamo verificare che i Vostri dati personali dei passeggeri siano completi (APIS).
Questi sono obbligatori in base alla regolamentazione ISPS in vigore e vi invitiamo a comunicarceli al più presto, in caso contrario vi verrà rifiutato l’accesso al porto da parte delle autorità.
> Verificare dati personali obbligatori

Come gestire le vostre prenotazioni

Volete prenotare un viaggio?

Alla luce della situazione contingente, abbiamo previsto delle condizioni speciali, con la possibilità di modificare senza penali i vostri nuovi biglietti per permettevi di prenotare il vostro viaggio senza pensieri.