Poiché la nostra priorità è quella di garantire la salute e l’incolumità dei passeggeri, abbiamo messo in atto tutte le misure igienico-sanitarie per farvi viaggiare in sicurezza e serenità.
Informazioni precise
ed esaustive
1
Prima della partenza, sarà nostra cura informare i passeggeri (email, sms, sito web) circa le misure igienico-sanitarie adottate a bordo delle navi e all’imbarco.
Mascherina obbligatoria
per un viaggio sicuro
2
Dall’imbarco e per tutta la permanenza a bordo, i passeggeri hanno l’obbligo di indossare la mascherina, nei locali pubblici. Ogni passeggero dovrà esserne provvisto.
I distributori, con soluzione disinfettante per la pulizia delle mani, sono sistemati nei locali pubblici, a disposizione dei passeggeri.
I servizi igienici vengono continuamente monitorati e sanificati e i dispenser di sapone sono puntualmente riforniti.
Imbarco regolamentato
e distanziato
3
Che voi siate a piedi o con un veicolo, l’imbarco avviene in modo ordinato e scaglionato, per evitare gli assembramenti e per rispettare le distanze interpersonali. Anche il flusso dei passeggeri dal garage verso le porte di accesso ai ponti è regolato.
Rispetto
delle distanze
interpersonali
4
La prenotazione della cabina è obbligatoria per i viaggi notturni. La consegna della cabina, individuale o per il nucleo familiare, avviene senza contatto tra personale e passeggeri. L’assegnazione delle poltrone nelle sale pullman è stata adattata per rispettare le regole di distanziamento sociale, con la riduzione del numero di posti.
Anche in tutti i locali pubblici, è garantita la distanza interpersonale di sicurezza tra i passeggeri.
Servizi di
ristorazione
5
Tutti i punti vendita (ristoranti, bar, self-service, caffetterie) sono chiusi. Il servizio di ristorazione è attivo con le modalità ‘delivery in cabina’ o ‘take away’.
Personale preparato
che si adopera
per la vostra sicurezza
6
A bordo delle navi e all’imbarco, il nostro personale rispetta gli standard di sicurezza, indossa la mascherina e dispone di gel idroalcolico per l’igienizzazione frequente delle mani.
Su tutte le navi della flotta è presente il medico di bordo e un “team sanitario” a terra è in contatto costante con tutte le navi della flotta.
Pulizia scrupolosa
e sanificazione accurata
ad ogni scalo
7
Per consentire la sanificazione completa delle navi, adattiamo i tempi degli scali e la programmazione delle traversate.
Le cabine vengono pulite e sanificate dopo ogni traversata, seguendo una precisa procedura e utilizzando prodotti specifici e approvati.
Tutte le superfici e gli arredi dei locali pubblici sono puliti con cura, puntualità e prodotti disinfettanti.
Sbarco sereno
e ordinato
8
Nel rispetto delle regole di distanziamento sociale, i tempi dello sbarco sono più lenti e i percorsi sono segnalati da calpestabili o da adesivi alle pareti.

Disposizioni governative

Fino al 02/06/2020, per tutte le prenotazioni e per l’imbarco di ogni passeggero è obbligatoria la dichiarazione per lo spostamento.
Può essere scaricata qui, deve essere compilata e presentata con il giustificativo e il motivo dello spostamento.


Il trasporto di passeggeri da e verso la Corsica è strettamente limitato agli spostamenti necessari, dovuti alle ragioni di seguito elencate, e i passeggeri dovranno munirsi della dichiarazione per lo spostamento e del giustificativo che li autorizzi a viaggiare:
- Tragitti dal luogo di residenza al luogo (o i luoghi) in cui si esercita l’attività professionale e spostamenti per comprovate esigenze lavorative, non differibili.
- Tragitti dal luogo di residenza all’istituto scolastico, se compiuti da uno scolaro dello stesso istituto, e/o da un suo accompagnatore e tragitti necessari per recarsi a sostenere esami o concorsi.
- Spostamenti per motivi di salute, cure mediche o visite specialistiche, che non possono avvenire a distanza (consultazioni telefoniche o altro) o vicino al domicilio.
- Spostamenti per motivi familiari imprescindibili, per aiutare persone non autosufficienti o per assistere bambini.
- Spostamenti dovuti all’obbligo di presentazione presso l’autorità di polizia o presso la gendarmeria nazionale, imposti dall’autorità di polizia amministrativa o dall’autorità giudiziaria.
- Spostamenti derivanti da una convocazione emanata da una giurisdizione amministrativa o dall’autorità giudiziaria.
- Spostamenti per svolgere compiti di interesse generale, su richiesta dell’autorità amministrativa e alle condizioni da essa stabilite.

Senza questa dichiarazione, debitamente motivata, l’imbarco sarà negato.

Sulle linee Corsica/Italia oltre alla dichiarazione per lo spostamento, in ottemperanza al DPCM del 17 maggio 2020, solo i passeggeri muniti dell’autocertificazione scaricabile qui, potranno sbarcare in Italia. All’imbarco, sarà effettuato il controllo della temperatura e, in caso di febbre, sarà negato l’accesso a bordo, anche presentando l’autocertificazione.
Inoltre, è obbligatoria la compilazione del modulo per l’Ingresso in Italia – scaricabile qui – che deve essere imperativamente presentata alla partenza.
La presenza del personale nelle biglietterie non è più assicurata e l’acquisto dei biglietti prima dell’imbarco è sospeso.
I passeggeri che sbarcano in territorio italiano, dovranno essere muniti della seguente autocertificazione, per gli spostamenti in Italia.

A seguito del DPCM del 17 maggio 2020 e dell’Ordinanza della Regione Sardegna n. 23 del 17 maggio 2020, fino al 2 giugno 2020, le nostre partenze da e per la Sardegna sono garantite ma il trasporto di passeggeri, per questo periodo, è strettamente limitato agli spostamenti necessari, dovuti alle ragioni di seguito elencate, e i passeggeri dovranno munirsi del documento che li autorizzi a viaggiare:
-Comprovate esigenze lavorative
-Assoluta urgenza
-Spostamenti per motivi di salute/cure mediche
-Rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.
Per sbarcare in Sardegna è obbligatorio chiedere fino a 48 ore prima della partenza l’Autorizzazione alla Regione Sardegna al seguente Link: https://sus.regione.sardegna.it/sus/covid19/init . L’autorizzazione dovrà essere esibita all’atto dell’imbarco e in mancanza della stessa, l’imbarco sarà negato.

La nostra priorità è quella di garantire la salute e l’incolumità dei passeggeri e del nostro personale e di contribuire a contrastare la diffusione del coronavirus. Per questa ragione siamo in costante contatto con le autorità sanitarie competenti. I titolari dei biglietti sono informati o aggiornati via sms.

Come gestire le vostre prenotazioni

Avete già un biglietto?

Tutti i biglietti per viaggi fino al 15/07/2020 sono modificabili, senza penali di modifica e vi raccomandiamo, a causa dell’elevato numero di chiamate, di effettuare la modifica direttamente sul sito munendovi del vostro numero di biglietto.
Se non avete avuto il tempo di effettuare la modifica sul nostro sito, il vostro biglietto rimane modificabile anche dopo la data di partenza.

Volete prenotare un viaggio?

Alla luce della situazione contingente, abbiamo previsto delle condizioni speciali, con la possibilità di modificare senza penali i vostri nuovi biglietti per permettevi di prenotare il vostro viaggio senza pensieri.