La compagnia di navigazione Corsica Sardinia Ferries

ferry corse

La compagnia marittima, fondata con il nome Corsica Line dal corso Pascal P.Lota nel 1968, mette in linea nello stesso anno il traghetto Corsica Express (600 passeggeri e 60 autoveicoli): la prima nave privata a collegare la Corsica con l'Italia !


La storia della nostra compagnia marittima


Da allora la Compagnia ha continuato a crescere: ai collegamenti con l'Italia si sono aggiunti quelli con la Francia e le navi gialle sono diventate a poco a poco sinonimo di comfort e di qualità nel servizio.
Nel 1981 nasce il marchio Sardinia Ferries dall'acquisizione della società TTE.
Il traghetto Sardinia Nova è la prima nave gialla a collegare Livorno con Olbia.
Nel 1987 si raddoppia con l'entrata in linea della Sardinia Vera.
Nel 1990 Sardinia Ferries trasferisce le proprie banchine dal porto di Olbia al Porto di Golfo Aranci, per rispondere alle esigenze del turismo.
Nel 1996 con l'apertura delle linee Nizza-Bastia e Civitavecchia-Golfo Aranci, Corsica Ferries Sardinia Ferries rompe contemporaneamente il monopolio della compagnia di stato francese e di quella italiana su due collegamenti strategici; nello stesso anno, mette in linea due traghetti veloci.
1999, la liberalizzazione del cabotaggio consente l'utilizzo di traghetti con bandiera comunitaria su linee di cabotaggio nazionale; premessa indispensabile per la nascita delle Mega Express.
Dal 2001 Corsica Ferries Sardinia Ferries opera sulla linea Livorno-Golfo Aranci con traghetti della classe Mega Express, aumentando in modo sostanziale la sua offerta di stiva e di rotazioni e portando l'alta velocità anche sulla rotta da Livorno verso la Sardegna.
Nello stesso anno Corsica Ferries inaugura le linee ferry da Tolone verso Ajaccio, Calvi, Ile Rousse e Bastia, impiegando anche qui i nuovi fast cruise ferry della classe Mega Express.
Il 2001 ha visto anche l'apertura da parte di Sardinia Ferries della linea Civitavecchia/Cagliari.

Corsica Express Three
2004 Sulla tratta Livorno/Golfo Aranci entra in servizio la nuova ammiraglia della flotta: il fast cruise ferry Mega Express Three, che permette di aumentare ulteriormente l'offerta.
Lo stesso anno, Corsica Ferries diviene il primo trasportatore passeggeri verso la Corsica.
Nel 2006 è superata la soglia dei 3 milioni di passeggeri, 2/3 sulla Corsica e 1/3 sulla Sardegna.
2006, Entra in linea la quarta nave della classe Mega : Il Mega Express Four.
Nel 2007 viene inaugurata della nuova linea Piombino-Golfo Aranci che permette di raggiungere la Sardegna in sole 4 ore.
2007/2008 è il biennio dell'acquisto e di lavori di conversione del Mega Express Five.
2008 la Compagnia mette in linea il traghetto Mega Smeralda: nuovo gioiello della flotta.
Nel 2009 entra in linea il Mega Express Five; la Compagnia trasporta oltre 3.500.000 passeggeri, su tutte le linee.
Nel 2010 oltre 3.700.000 passeggeri hanno scelto le navi gialle per andare in Sardegna e Corsica.
La Compagnia debutta con l'alta velocità sulle linee Livorno-Bastia e Piombino-Bastia: la Corsica dista dall'Italia... poco più di 2 ore.
Nel 2012, dopo 13 anni, ripartono i collegamenti con l'Isola d'Elba, raggiungibile in soli 30 minuti dal Porto di Piombino, grazie alla messa in linea di un mezzo veloce: l'HSC Corsica Express Seconda.
Nel 2013, viene inaugurato il nuovo collegamento veloce Elba-Corsica: Portoferraio-Bastia in 1 ora e 30 minuti.
Nel 2015, una nuova nave si aggiunge alla flotta: Mega Andrea. Gemella dell'ammiraglia Mega Smeralda, garantirà il massimo comfort ai passeggeri.


Le date importanti della Compagnia

1968 Creazione della compagnia Corsica Line che diverrà Corsica Ferries
Traversate in traghetto per la Corsica in partenza dall'Italia : Genova-Bastia.
1981 Nasce il marchio Sardinia Ferries.
Traversate in traghetto per la Sardegna in partenza dall'Italia : Livorno/Olbia.
1995 La Compagnia trasporta oltre un milione di passeggeri.
1996 Apertura delle linee Civitavecchia/Sardegna e Nizza/Corsica : Nizza è collegata con i porti di Bastia, Calvi e Ile Rousse in meno di 3 ore, con i primi ferry veloci.
Rottura del monopolio delle Compagnie di Stato.
1997 Messa in linea di traghetti veloci sulla linea Civitavecchia/Sardegna.
1998 La compagnia trasferisce tutta la sua attività in Italia nel porto di Savona/Vado Ligure, dove ottiene una concessione portuale (50.000 m2) come Terminalista .
1999 Vengono commissionati ai cantieri Orlando di Livorno i primi due fast cruise ferry Mega Express.
2001 Messa in servizio dei fast cruise ferry Mega Express sulle linee Livorno/Golfo Aranci e Tolone/Corsica.
2003 Arrivo del Mega Express Three.
2006 La compagnia supera i tre milioni di passeggeri.
Arrivo della Mega Express Four.
2007 Nascita della Kallisti Ferries : joint venture con Spanos Maritime (Il Pireo Grecia).
Due ferry della flotta sono impiegati nei collegamenti delle Isole Cicladi e l'Egeo orientale.
2008 Entra in linea il nuovo gioiello della flotta: Mega Smeralda.
2009 Entra in linea il Mega Express Five.
2010 20° Anniversario di Sardinia Ferries: dal 1990, più di 10 milioni di passeggeri sono transitati dal porto di Golfo Aranci.
2011 La Compagnia arriva a "quota" 13 ... linee.
2012 Dopo 13 anni, ripartono i collegamenti con l'Isola d'Elba.
2013 Viene inaugurato il nuovo collegamento Elba-Corsica: Portoferraio-Bastia.
2014 14 linee: 7 dall'Italia e 7 dalla Francia.
2015 Arrivo del Mega Andrea.

La struttura del Gruppo

Corsica Ferries Sardinia Ferries è il marchio commerciale delle Società Corsica Ferries France SAS (Bastia-Francia) e Forship Spa - Società Unipersonale (Savona-Italia). Il Gruppo, a cui fa capo la Lota Maritime, è organizzato nel modo seguente :
A Bastia, in Corsica sono concentrate la Direzione Generale, le Direzioni Amministrative e Finanziarie, la Direzione dei Sistemi Informativi, il Controllo di Gestione ed il Call Center per la Francia.
A Savona-Vado Ligure, si trovano la Direzione Commerciale Europa, la Direzione delle Risorse Umane e Armamento, la Direzione Servizi Generali, il Call Center per l'Italia e i paesi di lingua tedesca e la Direzione Tecnica.