Il rispetto dell'ambiente

Da sempre Corsica Ferries Sardinia Ferries si impegna attivamente nella formazione dei propri equipaggi al rispetto dell'ambiente; professa e diffonde tali principi sui traghetti e in tutti gli uffici attraverso un utilizzo attento dei materiali: le boutique di bordo, ad esempio, non utilizzano sacchetti di plastica; in tutti gli uffici della compagnia la carta è riciclata così come quella di tutte le brochure e del materiale informativo diffuso al pubblico.
Inoltre, periodicamente, Corsica Ferries Sardinia Ferries si fa promotrice di campagne legate al rispetto dell'ambiente attraverso la realizzazione e la divulgazione di stampati destinati soprattutto ai bambini, dedicati a diverse tematiche connesse al riciclo e al corretto utilizzo dei materiali.

Da oltre 20 anni la Compagnia supporta i Centri di Ricerche, ospitandoli a bordo nella fase di monitoraggio dei cetacei, finalizzata alla conservazione dei mammiferi marini.



Il nostro sostegno

- Accademia del Leviatano (Ente per lo studio e la conservazione dei mammiferi marini): www.accademiadelleviatano.org .
CRAB (Centro Ricerche Ambientali Biologiche) www.mediterraneo.coop
- ISPRA ( Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale): www.isprambiente.gov.it

- Fondazione CIMA (Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale): www.cimafoundation.org

Corsica Sardinia Ferries è anche partner del progetto internazionale "Monitoring Ferry - Pelagos 2011/2012", con il coinvolgimento dell'Istituto francese EcoOcéan.

Dal 2008 al 2010, inoltre, la Compagnia ha sostenuto il progetto CNR "Lepidotteri in Sardegna".

WWF


Affichage


Affichage
Affichage
Affichage